Il 29 ottobre scorso, il  comitato della Croce Rossa di Ascoli Piceno ha effettuato la consegna di materiale scolastico a due istituti scolastici della cittadina picena. Erano presenti la dirigente Silvia Giorgi  e l’insegnante Cinzia Pettinelli, accompagnate dai rappresentanti del consiglio d’istituto e dall’assessore alla pubblica istruzione Monica Acciarri.

La consegna dei kit di quaderni, penne, matite, album da disegno e altri articoli per la scuola è avvenuta presso la sala Dunant del Comitato Di Ascoli Piceno, in via Berardo Tucci.

Il materiale scolastico è stato raccolto in un’apposita campagna della  CRI ascolana, iniziata i primi di settembre. Il progetto del Comitato della Croce Rossa di Ascoli denominato “Tutti i bambini vanno a scuola!”, una sorta di banco di solidarietà del corredo scolastico,  è stato ideato per sostenere inizialmente gli istituti scolastici periferici della città, per poi, in futuro, coinvolgere anche agli altri ISC.

La raccolta di solidarietà, che ha visto  l’impegno sociale dei volontari, ancora una volta attenti alle esigenze  della città, mira sopratutto a dare una spinta propulsiva all’educazione e alla formazione delle nuove generazioni.

“Mettere al centro l’essere umano è da sempre il nostro imperativo. Abbiamo una forte attenzione per le fasce più deboli  con un unico importante  obiettivo: assistere un numero crescente di persone che sono vulnerabili a causa dei molteplici cambiamenti sociali, economici e ambientali in atto – spiega la presidente della CRI di Ascoli Cristiana Biancucci – sicuramente il nostro supporto alla scuola ne è un esempio concreto”.

CRI ascoli scuole


Questo sito utilizza cookie, propri e di terze parti, per i servizi in linea con le tue preferenze e le statistiche delle visite. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa. Chiudendo questo banner cliccando sul pulsante ACCETTA, acconsenti all'uso dei cookie. [Maggiori informazioni]

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi