Nella mattinata, presso il Comando Provinciale dei Carabinieri di Ascoli Piceno, i Carabinieri della locale Compagnia hanno consegnato alla Presidente della Croce Rossa di Ascoli Piceno, dott.ssa Cristiana Biancucci, 1.400 litri di gasolio, sequestrato qualche mese fa ad un giovane del posto, conosciuto alle forze di polizia, perché illegalmente trasportato, a seguito di un controllo alla circolazione stradale nella zona industriale di Ascoli Piceno.

Il sequestro operato dai militari è stato trasformato in confisca dal Giudice del Tribunale di Ascoli Piceno che ha concesso di donarlo ad un Ente benefico.La Presidente Biancucci ha accolto con grande piacere la lodevole l’iniziativa ringraziando l’Arma dei Carabinieri a nome di tutti gli ascolani poiché il combustibile sarà impiegato per le necessità legate ai servizi di assistenza e trasporto in tutta la provincia durante il prossimo inverno. “Questa donazione…” – dice la Presidente della Croce Rossa di Ascoli Cristiana Biancucci-, “…rafforza e consolida  il rapporto di collaborazione con l’Arma dei Carabinieri di Ascoli Piceno.

Un sincero ringraziamento  alla disponibilità dimostrata dall’Arma nei confronti della nostra associazione ed in particolar  modo al Comandante Provinciale, Colonnello Ciro Niglio. La donazione andrà ad  implementare le attività sociali  che i volontari esplicano durante l’anno,  poiché riteniamo necessario rimanere   vicini alla propria comunità, conoscendone i bisogni e partecipando attivamente alla diffusione di una cultura della solidarietà e del benessere collettivo”.


  • Published: 4 settimane ago on 21 Settembre 2019
  • By:
  • Last Modified: Settembre 21, 2019 @ 9:00 pm
  • Filed Under: News

Questo sito utilizza cookie, propri e di terze parti, per i servizi in linea con le tue preferenze e le statistiche delle visite. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa. Chiudendo questo banner cliccando sul pulsante ACCETTA, acconsenti all'uso dei cookie. [Maggiori informazioni]

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi