Emergenza COVID-19 - Raccolta fondi della Croce Rossa Italiana di Ascoli Piceno per l'acquisto di mascherine e del materiale necessario per affrontare l'emergenza in corso.
IBAN: IT60U0847413500000000040608

Ad Ascoli Piceno il 24 gennaio alle ore 19 presso l’auditorium  della casa della gioventù, la Croce  Rossa di Ascoli,  in collaborazione con i Carabinieri di Ascoli, organizza un incontro informativo per i volontari della propria associazione e per gli operatori sanitari sui rischi di contaminazione della scena del crimine durante un soccorso.

Spesso l’intervento sanitario su una scena del crimine richiede comportamenti e tecniche decisamente più appropriate e specifiche per evitare l’inquinamento delle prove, ma al contempo prestare le opportune cure di primo soccorso.

Da qui l’iniziativa del Comitato Ascolano che ha  voluto organizzare un seminario per i propri operatori in collaborazione  con i Carabinieri e la centrale  operativa del 118 di Ascoli Piceno.

’iniziativa  è stata fortemente voluta dalla CRI ascolana al fine di disporre di uno staff sempre più formato e pronto a dare risposte idonee al momento opportuno,  poiché la formazione,  dice la presidente Cristiana  Biancucci,  è alla base di tutte le nostre attività.

Essa non fornisce “soluzioni” la risposta ad ogni richiesta ma idonei strumenti per giungere alla migliore soluzione in uno specifico contesto, qualsiasi esso sia. Inoltre questa iniziativa continua la Presidente, sta a dimostrare  la collaborazione e la vicinanza con le Istituzioni e consolida il forte legame e la sinergia con le Forze Armate e di Polizia.

Per adesioni:  334.6669349


News

Questo sito utilizza cookie, propri e di terze parti, per i servizi in linea con le tue preferenze e le statistiche delle visite. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa. Chiudendo questo banner cliccando sul pulsante ACCETTA, acconsenti all'uso dei cookie. [Maggiori informazioni]

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi